HI-FI Dream

Per la realizzazione del crossover ho seguito lo schema elettrico fornito da Troels Gravesen (http://www.troelsgravesen.dk/ektagrande.htm) con la sola variante dei condensatori da 22micro farad non i superior ma i silver, leggermente migliori. La struttura della cassa infine è stata ermeticamente sigillata, quindi i crossover sono stati riposti all'interno di un volume appositamente creato, alla base del box in modo da essere accessibili.
 
Vediamo i vari schemi di principio dei filtri.


Iniziamo dal passa basso:

passa basso ekta grande

Passa Banda:


Passa Banda Ekta Grande
Passa Alto:

Passa Alto Ekta Grande
Mi rifaccio a ciò che scrive Troels Gravesen "....data la bontà degli altoparlanti e la semplicità di filtraggio (sono tutti filtri del 2º ordine) possiamo permetterci il lusso di adoperare condensatori e induttori di indubbia qualità...." Approvo a metà dato che il costo finale del filtro non sia proprio a buon mercato:(Ma alla fine ne vale la pena;)


 
 
 
 
 
Filtro Passa Basso (Ekta grande)Filtro Passa Basso (Ekta grande) 
 
 
 
 
 filtro passa banda  passa alto filtro passa banda  passa alto
 
 
 
 
Analizziamo la risposta in frequenza misurata da Troels Gravesen:


Risposta in frequenza Ekta Grande
Immagine concessa dall'autore, Troels Gravesen. Potrete trovare l'intero articolo sulle Ekta Grande alla sua pagina web: http://www.troelsgravesen.dk/ektagrande.htm
 
 
 
Questa la risposta del diffusore completo. Ho evidenziato i punti di incrocio fra woofer-mid (900hz) e mid-tweeter (3200hz). Dal grafico si nota l'ottima linearità ed il buon smorzamento, evidenziato anche in fase di ascolto.....forse quel midrange, con la frequenza di risonanza che si ritrova, poteva scendere ancora un pò più in basso! Ma in fase di ascolto non posso proprio lamentarmi, le frequenze affidate al piccolo, grande (250€ cadauno) mid sono riprodotte in maniera eccelsa, voci al posto giusto nell'immagine sonora riprodotta e sopratutto estrema naturalezza, merito, anche della risposta calante sulle medio-alte.
 
 
 
 
 
 
 
 
N.B."Al fine di rendere il tutto ancora più interessante, per contattare il progettista, oltre ai metodi classici, ci si può avvalere del modulo commenti sottostante. Tale modulo ci da la possibilità di creare un vero è proprio centro nevralgico di informazioni inerenti al progetto. Grazie ad esso è possibile rilasciare: pareri, critiche, domande (rivolgendosi direttamente al progettista) e tanto tanto altro. Anche questa è una fonte di crescita e di confronto per tutti coloro che si pongono domande e vogliono trovare risposte." 

  • Articoli Correlati

    Previous Next
    Ekta Grande Inizio subito con il presentare le mie due torri, rigorosamente autocostruite, due belle bestie... Read more
    Disegni Ekta Grande Download Per tutti coloro che volessero... Read more
    Works in Progress Per la costruzione dei box, ho adoperato differenti tipologie di legno come Mdf, Hdf e... Read more
    Altoparlanti Riprendiamo la descrizione delle Ekta Grande da dove la avevamo lasciata, diamo un'occhiata agli... Read more
    Crossover Ekta Grande Per la realizzazione del crossover ho seguito lo schema elettrico fornito da Troels Gravesen... Read more
    Verifica Volume Ekta Grande Continuiamo la review sulle Ekta Grande......ricordate di che diffusori si tratta? Vi rinfresco... Read more
    Impressioni D'ascolto Ritorno sull'argomento Ekta Grande per postare qualche mia impressione... Read more

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo